Dieta Mediterranea, il valore del mangiare sano è ora patrimonio UNESCO Toggle

La Dieta Mediterranea è stata riconosciuta come patrimonio culturale immateriale dell’umanità. Tale importante riconoscimento erge a eccellenza mondiale lo stile di vita mediterraneo, come equilibrato esempio di contaminazione naturale e culturale di competenze, conoscenze, pratiche e tradizioni che vanno dal paesaggio alla tavola, attraverso colture, raccolta, pesca, conservazione, trasformazione, preparazione e consumo di cibo.

La Dieta Mediterranea è caratterizzata da un modello nutrizionale rimasto costante nel tempo e nello spazio, costituito principalmente da olio di oliva, cereali, frutta fresca o secca, e verdure, una moderata quantità di pesce, latticini e carne, e molti condimenti e spezie, il tutto accompagnato da vino o infusi, sempre in rispetto delle tradizioni di ogni comunità. E’ molto più che un semplice alimento, poiché il pasto in comune promuove l’interazione sociale.